News e Comunicati

Archivi

Beach Volley a 360 gradi per 365 giorni!

Bellaria, 07/09/2020

Comunicato 20200907

AIBVC, Lequaglie “A ottobre il circuito invernale per club, vogliamo far giocar tutti. Tra le iniziative formazione arbitri e delegati”. Dal Polo Est di Bellaria, sede della prima tappa dell’AIBVC Cup, sono state lanciate le linee guida della nuova associazione che ha in serbo numerose attività, sotto l’egida dell’ASI. Il Presidente Dionisio Lequaglie fa una panoramica del prossimo futuro e dell’attività. “Il progetto di questa nuova Associazione è a 360 gradi e per 365 giorni, di certo non è finalizzato per un’attività di vertice, bensì di base, per il giovanile e la formazione, sia di tecnici e arbitri, sia master, il tutto per una maggiore promozione di questa disciplina. I prossimi appuntamenti, oltre alle tappe di Modena e Viareggio, riguarderanno il mese di ottobre con un circuito invernale che vuole abbracciare più città in modo da far giocare quanti più giocatori possibili. L’associazione è nata per unire
L’associazione è nata per unire le società, avremo un’edizione fantastica per i 40 club italiani con un’ampia offerta a tutti i nostri tesserati, grazie all’apporto di ASI e al suo Presidente Claudio Barbaro. Abbiamo un’opportunità per portare il beach volley in alto. Poi ci concentreremo sulla formazione di arbitri e delegati tecnici grazie a una serie di figure strategiche. È già partito un primo corso di formazione sul campo in modo di averli pronti per la prima tappa del circuito per società. Voglio ringraziare l’organizzazione di Thomas Casali, i nostri sponsor, i collaboratori, tutti professionisti nel nostro campo, il Consiglio Direttivo, i vari club e i promoter locali, che hanno permesso lo svolgersi di questa prima AIBVC Cup. Sono molto emozionato perché è stato fatto un grande lavoro, ma tanto altro ce ne sarà da fare”. Per la categoria giocatori sono intervenuti Carlo Bonifazi e Nicole Bertozzi. “È una grandissima opportunità per noi che non facciamo parte di progetti federali, giocare tutto l’anno e confrontarsi con i migliori è davvero bello. Questo sport ha bisogno di spirito di iniziativa, negli ultimi anni si è fermato e ora ha bisogno di un cambiamento”, ha detto il giocatore romano. La beacher romagnola afferma, “questa associazione sta dando un buon input, negli ultimi anni il beach volley è stato considerato minore mentre l’AIVBC vuole riportarlo in alto, mi auguro che molti più giovani e atleti riescano ad aderire a questi eventi e che si possa giocare tutto l’anno”. È intervenuta anche Lia Mattucci, Direttrice Comunicazione Wilson. Come padrone di casa Paolo Caponigri di Events e Communication. “Questo è un grande evento, organizzato nel luogo giusto ovvero in Romagna che abbina bene sport e turismo. Siamo stati felici di ospitare questo evento, un grazie a Bper che segue sempre lo sport e Swisscare”.

Ufficio Comunicazione – Associazione Italiana Beach Volley Club – www.aibvc.it – press@aibvc.it

Archivi

Contatti Utili

 

Sede: Via dell'Arte, 85 - 00144 Roma (RM)

Mail: info@aibvc.it

C.F: 96453480582