AIBVC Club Series by ASI

AIBVC CLUB SERIES by ASI

Da Novembre 2021 a Maggio 2022, AIBVC organizza le AIBVC CLUB SERIES by ASI con la formula delle gare tra Società modello “Continental Cup”.

Si gioca con la classica formula del 2 vs 2 e ogni squadra è composta da 4 a 6 atleti.

Aggiornamento, 14 ottobre 2021

FAQ AIBVC CLUB SERIES by ASI

– Se un atleta è tesserato con 2 società, con quale delle due può giocare?
Il giocatore può scegliere con quale società giocare, e fino al termine della manifestazione rimane vincolato alla prima società con cui gioca.

– Quali sono le possibilità del 5° e 6° giocatore?
Fermo restando il divieto di sostituzione durante il corso del match (per match si intendono le due partite contro la squadra avversaria, più eventuale Golden Set), un giocatore “Jolly” può essere inserito nella coppia A o nella coppia B prima dell’inizio di un match; al termine del match potrà tornare ad essere “Jolly” per il match successivo, oppure essere nuovamente schierato in una delle due coppie. Lo stesso vale per l’eventuale altro giocatore “Jolly”.

– In caso una Società iscriva 2 o più squadre in una categoria, ai fini della classifica finale di giornata come incide questo?
Le 2 (o più) squadre della stessa società sono totalmente distinte ed indipendenti, come se fossero avversarie. I punti delle due squadre NON si sommano, ogni squadra ha la sua classifica.

– In caso una Società iscriva 2 o più squadre in una categoria, i giocatori possono cambiare squadra?
No, un giocatore che gioca con la squadra 1, NON potrà giocare con la squadra 2 per tutta la durata della manifestazione.

– Se una società iscrive 2 o più squadre, le stesse potrebbero incontrarsi tra di loro?
Sì. Tuttavia nella creazione dei raggruppamenti, se il numero di squadre iscritte in un determinato territorio lo consentirà, si provvederà ad inserire le squadre della medesima società in raggruppamenti differenti, per evitare per quanto possibile i “derby”.

– Un coach può andare in panchina per 2 squadre diverse della stessa società?
Sì, fermo restando che il coach deve rispettare le regole, come ad esempio iniziare e terminare la partita senza assentarsi, quindi in caso di partite in contemporanea delle 2 squadre, il coach deve scegliere a quale delle due partecipare, e parteciperà solo a quella.
In caso di match fra due squadre della medesima società (“derby”), il coach non potrà sedere in panchina.

– Un coach può essere anche giocatore? E quindi stare in panchina quando non gioca?
Si.

– Le società che mettono a disposizione i campi, hanno diritto ad un rimborso?
Si, come indicato nell’indizione, i rimborsi variano in funzione del numero di campi messi a disposizione. Gli stessi rimborsi saranno erogati attraverso la “quota giornata” che andrà saldata direttamente presso la struttura di gara e verrà trattenuta dalla società ospitante, integrata, laddove necessario, da AIBVC.

 Alcuni giocatori temono provvedimenti partecipando agli eventi AIBVC: cosa possiamo riferire loro?
AIBVC non è in grado di fare previsioni riguardo il comportamento di altri Enti o FSN nei riguardi dei propri tesserati, o presunti tali; rimane intesa l’assoluta legittimità dinanzi al CONI di tutte le manifestazioni organizzate da AIBVC sotto l’egida di ASI.

– Con quale pallone si gioca?
Si gioca con palloni Wilson (preferibilmente modello AVP OPTX). Il Responsabile della struttura ospitante decide se mettere a disposizione propri palloni su tutti i campi oppure far utilizzare i palloni delle squadre presenti. Ogni squadra è tenuta a presentarsi con un proprio pallone.

– Una volta compilata la Distinta di una squadra, come possono cambiare le coppie schierate nei diversi match?
I giocatori “titolari” non possono cambiare coppia, invece i “Jolly” possono giocare in entrambe le coppie. Rimane per tutti il vincolo che nessun giocatore può essere sostituito una volta iniziato un match. Fin dal primo match della giornata, una Squadra può utilizzare i “Jolly”.

Vediamo di seguito le diverse possibilità di schieramento, sulla base di una determinata “Distinta”.
Esempio di inserimento in Distinta:

Emanuel Coppia A
Loiola Coppia A
Alison Coppia B
Bruno Coppia B
Zé Marco Jolly
Ricardo Jolly

Possibili accoppiamenti:

Coppia A Coppia A
Emanuel Loiola
Emanuel Ricardo
Emanuel Zé Marco
Ricardo Loiola
Zé Marco Loiola
Zé Marco Ricardo
Coppia B Coppia B
Alison Bruno
Alison Ricardo
Alison Zé Marco
Ricardo Bruno
Zé Marco Bruno
Zé Marco Ricardo

– Posso accoppiare i miei giocatori a seconda degli accoppiamenti degli avversari, nei diversi match?
No. La composizione delle coppie viene comunicata al Promoter senza conoscere la composizione delle coppie avversarie; prima di un match il Promoter deve ricevere e comunicare simultaneamente la composizione delle coppie delle due squadre avversarie, in presenza delle squadre stesse, al fine di svolgere le operazioni nella massima trasparenza.

– Chi può accreditarsi come Allenatore / Istruttore alla prima tappa del torneo Club Series?
1) Tutti coloro che hanno richiesto l’equiparazione avendone diritto e che hanno ottemperato al pagamento.
2) Tutti gli Iscritti al Corso di Istruttori in via di svolgimento.
3) Tutti coloro che avendone diritto hanno fatto richiesta di riconoscimento per meriti sportivi.
In attesa della indizione del corso per Allenatori, il Titolo di Istruttore, anche se temporaneo o in deroga, assume validità equivalente ad Allenatore.

– Quanti Coach può avere una squadra?
Solo uno. Data la situazione pandemica, questa regola serve per limitare l’affollamento delle strutture.

– La struttura che gestisco ha 4 (o 5, o 6) campi, posso decidere liberamente quanti utilizzarne per i raggruppamenti e quanti per altre attività (tipo affitto campi)?
No. Sono state scelte prevalentemente strutture con almeno 4 campi proprio per consentire uno svolgimento fluido e veloce delle gare, quindi una struttura da 4 campi deve metterli tutti a disposizione per il raggruppamento.
Invece una struttura che ha più di 4 campi e ospita un solo raggruppamento, può decidere di utilizzarne 4 per il raggruppamento, ed i rimanenti in modo differente, però mantenendo il massimo rispetto dei Protocolli anti-Covid.

– Una squadra ha presentato un giocatore che non poteva essere presente in distinta. Cosa accade?
– Se la segnalazione viene fatta prima dell’inizio del primo incontro della giornata, è data facoltà alla squadra che ha presentato la distinta irregolare di apportare le modifiche del caso, escludendo l’atleta o gli atleti non aventi diritto e sostituendoli con eventuali jolly; qualora la squadra non riuscisse a raggiungere il numero minimo di giocatori previsti, ovvero 3, sarà considerata esclusa dalla giornata di gara.
– Se la segnalazione viene fatta durante la giornata di gara, gli atleti irregolari verranno immediatamente esclusi e verrano considerate perse a tavolino tutte le serie in cui gli atleti in questione siano scesi in campo (anche se in incontri solo inziati); qualora la squadra in oggetto avesse vinto l’incontro disputato con il Team regolare, il risultato della serie verrà acquisito come sconfitta per 2-1 (validando il punteggio della partita regolare), diversamente verrà sanzionata con una sconfitta per 2-0, con il punteggio di ogni singolo set perso per 15-0; ad ogni modo, sarà data facoltà alla squadra di proseguire la giornata di gara con la serie successiva, escludendo gli atleti in questione, ma qualora la squadra non riuscisse a raggiungere il numero minimo di giocatori previsti, ovvero 3, sarà considerata esclusa.

Non ho trovato risposte alla mia domanda, come posso fare?
Possono essere chiesti chiarimenti via mail a iscrizioni@aibvc.it, specificando nell’oggetto “Richiesta informazioni AIBVC CLUB SERIES 2021”.

Aggiornamento, 11 febbraio 2021